La tragedia del Bus precipitato in Irpinia - di Silvia D'Addessa

Scrivi un articolo di giornale su un fatto di cronaca, che ti ha colpito per la drammaticità o impotenza, rispondendo alle cinque w.

In Irpinia, in provincia di Avellino, un bus che stava percorrendo l’autostrada A16, lungo il tratto Napoli – Canosa, è precipitato da un viadotto autostradale facendo un volo di una trentina di metri. Il bilancio è di trentanove morti, nove feriti e un disperso; trentacinque sono le persone estratte dalle lamiere senza vita, quattro invece sono le persone morte in ospedale. Tra le vittime c’è anche il conducente e diversi bambini. Il pullman sul quale viaggiavano una cinquantina di persone era di ritorno dai luoghi di pellegrinaggio di Padre Pio, il mezzo prima di sbattere contro il guard rail e precipitare avrebbe tamponato diverse macchine, elemento da cui si desume che avesse problemi con i freni. Secondo invece alcuni testimoni un pneumatico sarebbe esploso. I vigili del fuoco, la polstrada e gli operatori del 118 sono giunti immediatamente sul luogo per portare soccorsi e mentre si cercava di recuperare il mezzo, il tratto autostradale è stato chiuso e il traffico indirizzato sulla strada nazionale.
I corpi delle vittime sono successivamente stati portati alla scuola elementare di Monte Forte, dove  si sono precipitati i familiari per riconoscere le salme.
È stata ora avviata un inchiesta per omicidio plurimo e disastro colposo. Per prima cosa si effettueranno le verifiche dei pneumatici e dell’impianto frenante e il corpo del conducente sarà sottoposto a esami tossicologici, per accertarsi dell’eventuale presenza nel sangue di alcool o sostanze stupefacenti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Femminicidio - tema svolto di Eleonora Cassanmagnago 2^F

Cyberbullsimo - tema svolto di Benedetta Troni 1° F

Tema sull'adolescenza - Benedetta Di Cesare 2^F