"Obsidian" di Jennifer L. Armentrout - Ilaria Giani

La protagonista di questa storia è Kathy, una blogger diciassettenne con un grande sense of humor. Lei e la madre si sono appena trasferite dalla Florida in West Virginia in seguito alla morte del padre della ragazza. Kathy è ormai rassegnata ad una vita noiosa in quel piccolo paesino, fino a quando un giorno incontra il suo vicino di casa, Daemon Black, un bellissimo e affascinante ragazzo dagli occhi verdi, fino a quando non apre bocca, e lì si rivela in realtà un ragazzo arrogante, insopportabile, testardo ed antipatico; tutto il contrario di sua sorella gemella, Dee, una ragazza dolce e simpatica.

Le due ragazze incominciano ha legare davvero tanto, ma Daemien continua ad insistere affinché Kathy stia lontana dalla sorella perché il ragazzo vuole proteggerla, anche se Kathy non comprende il motivo. Più avanti nel libro, Deamon si ritrova a salvare Kathy prima da un orso e poi da un estraneo mentre questo la stava inseguendo, e in entrambi i casi alla ragazza non è ben chiaro come abbia fatto il giovane a salvarla, dato che era quasi sempre svenuta, ma quando domanda a Deamon per informazioni questo la liquida con le più diverse scuse. Un giorno, però, i due hanno una litigata piuttosto accesa e la ragazza scappa via sconvolta, tanto da non accorgersi che un camion sta per investirla, e a quel punto Deamon la salva fermando il tempo con un gesto della sua mano, il ragazzo non ha scelta e racconta tutta la verità a Kathy: in realtà lui e la sorella, insieme ad altri della sua specie, sono alieni chiamati Luxen, sono fatti di luce e hanno qualità davvero speciali, da spostare gli oggetti a assumere qualsiasi forma e addirittura guarire le persone, vengono dal pianeta Lux, distrutto dai loro nemici, gli Arum, che li hanno seguiti anche sulla terra per impadronirsi dei loro poteri; e ora anche Kathy è in pericolo perché salvandola, Deamon, ha lasciato su di lei una traccia di luce, facilmente rintracciabile dagli Arum. La povera ragazza cerca di accettare tutte queste verità che le sono state rivelate in una sola notte, ma la cosa che forse più la turba è che dal quel momento in poi sarà costretta a stare con Deamon, la persona che più odia, fin quando la traccia non sarà scomparsa del tutto e non sarà più un pericolo per lei stessa e per i Luxen. Sorprendentemente Kathy riesce a superare il periodo di tempo necessario a far svanire la traccia senza uccidere Deamon, e dopo questa esperienza alla ragazza il ragazzo piace ancora meno. Tutto sembra risolversi ma una notte un Arum viene avvistato vicino a casa dei gemelli e Kathy capisce che ancora emanava luce e aveva attirato il mostro, in più, Deamon, non essendo in casa non poteva proteggere la sorella, allora Kathy decide si sacrificarsi: prende il furgone e attira l’Arum in un campo di grano lontano dalla città; il mostro quando si rende conto dell’imbroglio si arrabbia con la ragazza la ferisce più volte portandola quasi in punto di morte, ma a quel punto Deamon e la sorella Dee accorrono in soccorso alla ragazza e, dopo una faticosa battaglia, uniscono le forze e riescono a distruggere l’Arum; Kathy è praticamente morta e le pare anche di sentire la voce del padre che le dice di non arrendersi, in quel momento un gran calore l’avvolge: Deamon l’aveva salvata di nuovo.
Pochi giorni dopo la battaglia i ragazzi cercano di dimenticare l’accaduto, e Deamon rivela a Kathy che appena l‘aveva vista aveva provato qualcosa per lei, ma che la trattava male perché voleva proteggere la sorella, la ragazza non gli crede e continua a vederlo come una persona arrogante e antipatica, ma lui non ha intenzione di arrendersi…
Personalmente ho amato questo libro, sono un’amante dei genere Fantasy e, anche se all’inizio la trama non mi sembrava un granché, devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa. È il primo libro di una serie di altri 5 e sono curiosa di sapere come si evolveranno i fatti. Adoro come l’autrice scrive, ho finito questo libro in praticamente 48 ore, non ti stanca mai ti tiene incollato alla pagina. I personaggi sono descritti in modo approfondito e dettagliato, e finalmente un libro che non parla della solita storia di amore a prima vista, anzi, è una storia diversa e con colpi di scena inaspettati e io l’ho adorata.
Recensione sul libro letto durante le vacanze estive: Obsidian di Jennifer L.Armentrout
Ilaria Giani                                           II°F                                       15-09-2013

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Femminicidio - tema svolto di Eleonora Cassanmagnago 2^F

Cyberbullsimo - tema svolto di Benedetta Troni 1° F

Tema sull'adolescenza - Benedetta Di Cesare 2^F